IMPIANTI
fotovoltaici

 


 
 
           
  Tradizionali: pannello policristallino
   
linea    
 

I moduli policristallini o multicristallini hanno dei rendimenti intermedi tra quelli dei moduli monocristallini e in silicio amorfo. Inoltre, paragonando un modulo policristallino standard (60 x 85 cm), di potenza intorno ai 150-180 W con quello monocristallino di pari

 

 

potenza, il prezzo sarà inferiore. Le celle fotovoltaiche di questo pannello sono composte da più cristalli di silicio (ricavati dal riciclaggio degli scarti dell'industria elettronica) che donano al modulo una colorazione blu cangiante.

  immagine1
  Pannelli ad alto rendimento
     
linea  
 

Questi pannelli raggiungono una efficienza  del 20% rispetto al 14-15% degli altri prodotti, inoltre questa tipologia permette di godere di maggiore potenza sulla medesima superficie riducendo lo spazio occupato. I pannelli solari ad alto

 

rendimento assicurano un rapido rientro della somma investita e permettono di produrre autonomamente energia pulita, il modo migliore per risparmiare sulle bollette energetiche e proteggere l'ambiente.

 
  Con batteria di accumulo
   
linea    
 

Nei sistemi dotati di accumulo (la nuova frontiera del fotovoltaico domestico) la quota eccedente di energia non viene ceduta alla rete ma immagazzinata in loco in modo che l'impianto possa auto-alimentarsi riducenso al minimo i prelievi dalla rete. Per avere la massima efficienza

 

è necessario che l'impianto sia dimensionato in base ai consumi reali e bisogna aggiungere un sistema di monitoraggio in modo da poter capire meglio quello che succede ricercando i margini di miglioramento.

  immagine2
  Speciali    
linea    
 

Nel mercato del fotovoltaico è possibile trovare moduli fotovoltaici personalizzati nelle forme e nelle potenze per adattarsi al meglio ad utilizzi particolari come sistemi di illuminazione e segnalazione stradale, sistemi di alimentazione ad isola (stand-alone) di apparecchiature quali totem pubblicitari, parchimetri, sbarre e cancelli automatici, sistemi

 

fotovoltaici di pompaggio acqua. Inoltre riescono ad integrarsi ed a sostituire elementi architettonici di edifici, energeticamente certificabili quali: coperture degli edifici, superfici opache verticali, superfici trasparenti o semitrasparenti sulle coperture; superfici apribili e assimilabili quali porte, finestre e vetrine, anche se non apribili, comprensive degli infissi.

 

  immagine3
           
  Axitex Solar   fischer logo big   abb
 

 

Abbiamo 6 visitatori e nessun utente online

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie